Cremonese-Avellino 3-1, Mokulu: “Taccone dispiaciuto della mia partenza”

Ecco le parole dell'ex attaccante bianco-verde dopo la vittoria di questa sera

Benjamin Mokulu, attaccante della Cremonese, ex giocatore dell’Avellino, ha parlato ai microfoni di OttoChannel dopo la vittoria per 3-1 contro gli uomini di Walter Novellino, nella gara valevole per la seconda giornata del Campionato di Serie B 2017-18.

La punta centrale belga, sul suo passato in bianco-verde, ha dichiarato: “Il presidente Taccone mi ha chiamato prima del mio trasferimento e mi ha detto che gli dispiace vedermi partire e che ci potranno essere altre occasioni in futuro“.

Inoltre ha aggiunto: “Sono molto legato all’Avellino anche perchè è stata la mia prima esperienza nel campionato italiano. A Cremona ho trovato una squadra che mi ha accolto molto bene e spero di poter fare un grande campionato“.

Sul suo tecnico, Attilio Tesser, che lo ha già avuto in bianco-verde, ha concluso: “Non mi ha detto nulla per convincermi. Sul mio trasferimento ha fatto tutto il procuratore“.