Crotone-Avellino 3-1, Claiton: “Il nostro obiettivo rimane la salvezza”

Il Crotone ritrova il secondo posto in classifica, superando l’ostacolo Avellino 3-1. Nel post-partita, è intervenuto il capitano dei pitagorici Claiton Dos Santos, che non ha voluto sbilanciarsi sugli obiettivi stagionali della sua squadra: “Il nostro obiettivo rimane la salvezza, perchè a inizio stagione abbiamo detto di arrivare innanzitutto a 50 punti, per poi continuare a divertirci con maggior serenità. Abbiamo 24 punti, ci godiamo questo momento, ma rimaniamo con i piedi per terra”.

Una partita difficile, in particolare nel primo tempo: “Qui a Crotone vengono tutti a fare la partita della vita, come del resto facciamo noi in trasferta. Nel primo tempo abbiamo sofferto un po’, ma poi ci siamo sbloccati e abbiamo fatto la partita, trovando anche il secondo e il terzo gol. Complimenti alla squadra, perchè siamo una grande gruppo e in questo gruppo non ci sono gelosie e non ci sono prime donne”.

Esultanza divertente con Zampano? “L’abbiamo preso a calci perchè se lo meritava. Ha fatto un gran gol e siamo contenti per lui”.

TUTTO SU CROTONE-AVELLINO