Crotone-Avellino 3-2, Castaldo: “Meritavamo il pareggio”

Un Luigi Castaldo amareggiato quello che ha parlato ai giornalisti dopo Crotone-Avellino. Il bomber irpino, che aveva siglato il gol del momentaneo 2-1 in favore dei lupi, sperava di uscire dall’Ezio Scida con almeno un punto. Ecco le parole di Castaldo: “Abbiamo perso ma non bisogna fare drammi. Nel secondo tempo abbiamo avuto una grande reazione e siamo stati sfortunati a non trovare il pareggio. Peccato per aver subito a freddo il gol del pareggio dopo essere andati in vantaggio, ci ha un pò tagliato le gambe“.

castaldo avellino

L’attaccante poi ha proseguito: “Non diamo solo la colpa alla difesa per i gol subiti. Quando gli avversari la mettono dentro la colpa è di tutta la squadra. Voglio rivedere l’azione del 3-2 perchè mi sembra in fuorigioco. Oggi non ho fatto reparto da solo, Andrey (Galabinov ndr) ha lottato su ogni pallone proprio come me. Questa è una sconfitta che può far male ma non dobbiamo arrenderci. Il nostro obiettivo non dimentichiamoci che è la salvezza“.

TUTTO SU CROTONE-AVELLINO

Leggi anche –> Crotone-Avellino 3-2, le pagelle dei lupi

Leggi anche –> Crotone-Avellino 3-2, Video Gol e Sintesi