Crotone-Avellino, Ciano: la vendetta dell’ex

Camillo Ciano tra le due partite di questa stagione ha siglato ben tre reti contro la sua ex squadra, l’Avellino di mister Massimo Rastelli. L’ex attaccante di Lecco, Cavese e Padova stasera ha regalato tre punti d’oro al Crotone in ottica salvezza. Nella sfida di andata, giocata il 6 Dicembre 2014 al “Partenio-Lombardi” e vinta dai rosso-blu per 2-1, il bomber nato a Marcianise ha portato in vantaggio i calabresi dopo solo 6 minuti dal fischio di inizio. Crotone raggiunto al 25′ grazie alla rete di Gianmario Comi, prima del gol vittoria di Salzano al 79′.

Questa sera Camillo Ciano ha potuto festeggiare le 100 presenze in serie B con la maglia del Crotone, siglando due reti, che lo portano a 18 centri in questa stagione. La prima rete l’ha siglata con un sinistro perfetto su calcio di rigore molto dubbio. Nel secondo tempo ha realizzato la doppietta personale con un bel sinistro in girata, dopo la respinta corta di Pierluigi Frattali.

Leggi anche -> Crotone-Avellino 2-0, le pagelle dei lupi

Leggi anche -> Crotone-Avellino 2-0 Risultato Finale e Tabellino