Derby Primavera Napoli-Avellino 4-1 (Doppietta Tutino, Masocco, Bifulco, Rubino): Risultato Finale

È iniziato alle ore 14.30 il derby primavera fra Napoli e Avellino, valido per la 13^ giornata di campionato.

Queste le formazioni scese in campo. Napoli: Scalese, Guardiglio, Anastasio, Lasicki, Luperto, Palmiero, Romano, Tutino, Gaetano, Liivak, Rubino; l’Avellino: Rizzo G., Rotunno, Di Stasio, Nicoletta, Criscito, Angeletti, Acquaviva, , Musto, Rizzo P., Evangelista.

Sono gli irpini a battere il calcio d’inizio e a cercare per primi il gol del vantaggio con Evangelista, da punizione, Rizzo e Acquaviva, mentre il Napoli risponde con Palmiero dai 20 metri e con Tutino che, al minuto 18, riesce a sbloccare il risultato, sfruttando il lancio filtrante di Luperto e scaraventando in rete la sfera.

Nei minuti che seguono l’Avellino non si arrende e con Rizzo cerca di agganciare gli avversari, poi ancora il Napoli fa tremare con una traversa colta in pieno da Romano la porta difesa da G. Rizzo. Ci provano ancora Tutino, Guardiglio, Di Stasio e  Anastasio ma il risultato rimane, ancora,  invariato.

Sul finire del primo tempo al minuto 43 è ancora il Napoli ad avere un’occasione gol con Liivak ma Rizzo salva la sua porta. Finisce così il primo tempo di Napoli-Avellino con i partenopei in vantaggio per 1-0 sugli irpini.

Iniziato il Secondo tempo

GOOOOOOOOOOOOOOOOOL AVELLINOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

4’st Acquaviva lancia lungo per Masocco che stoppa e batte dalla distanza il portiere azzurro Scalese

14’st Il Napoli si riporta in vantaggio con Bifulco che batte a rete e punisce un’ingenuità difensiva biancoverde

28’st Napoli carico, cerca di ampliare il vantaggio. Provano la conclusione ancora Bifulco e poi  Gaetano che, su punizione dai 25 metri, coglie la traversa!!

32′st Nuova occasione Napoli. Romano spreca una buona opportunità calciando alto.

Gol del Napoli che si porta sul 3 a 1

36’st Arriva il 3 a 1 del Napoli con Rubino che spiazza Rizzo da pochi passi. Lupi frastornati e ormai fuori dal match

39’st  Cambio Napoli: Esce Palmiero entra D’Auria.

45’st Arriva anche il quarto gol per il Napoli ancora con Tutino che riceve in area un cross dalla destra di Guardiglio ed insacca di testa. Il numero 7 azzurro oggi è stato un vero incubo per la difesa biancoverde.

Termina il match del campionato Primavera tra Napoli e Avellino. Termina 4 a 1 per gli azzurri.