Donnarumma-Avellino, c’è anche il Cesena

Il club irpino punta all'attaccante granata, classe 1990, ma c'è la concorrenza di un altro club di Serie B

Alfredo Donnarumma potrebbe essere uno dei rinforzi nel reparto offensivo per l’Avellino di questa sessione di Calciomercato 2017-18, che partirà ufficialmente il 1° luglio. L’attaccante della Salernitana, però, è un obiettivo di mercato anche di altre squadre di Serie B. Uno di questi è il Cesena di Andrea Camplone.

I romagnoli potrebbero strapparlo alla formazione di Walter Novellino. Nei prossimi giorni si attendono novità sulla trattativa per l’acquisto della punta centrale in uscita dal club granata dopo due stagioni.

Nato a Torre Annunziata il 30 novembre del 1990, arrivato alla formazione granata nell’agosto del 2015 dal Teramo, in Lega Pro, ha collezionato 69 presenze 19 reti (tra Campionato e Play-Out). Oltre alla Salernitana, nel campionato cadetto ha vestito la maglia del Cittadella, nella stagione 2013/2014, dove ha collezionato 19 presenze e tre reti.

Avellino, dunque, al lavoro in questa sessione estiva del mercato, dopo aver risolto la questione dello Stadio Partenio-Lombardi e con l’ingresso del nuovo main sponsor. Mercato che ha visto il club bianco-verde ingaggiare Simone Rizzato, terzino sinistro dal Trapani, e quello di Simone Pecorini, terzino destro dalla Virtus Entella. Inoltre sono stati riscattati Lorenzo Laverone e Matthias Solerio, rispettivamente, dalla Salernitana e dalla Giana Erminio.

Non soltanto Donnarumma per quanto riguarda l’attacco. Il club irpino punta anche all’acquisto del giovanissimo attaccante spagnolo, di origini brasiliane, Raul Asencio, di proprietà dal Genoa. Inoltre, dal club ligure, si sonda il terreno anche per l’estremo difensore ceco Lukas Zima.