Ecco chi è Moussa Konè il nuovo acquisto dell’Avellino

Manca solo la firma ufficiale che arriverà a breve ma ormai Moussa Konè è a tutti gli effetti il nuovo acquisto dell’Avellino. Il giocatore ivoriano classe ’90 di proprietà dell’Atalanta è già in città e grazie all’operato di Pierpaolo Marino, direttore generale dei bergamaschi di origine irpina, il colpo è praticamente fatto. L’Avellino aveva già mostrato forte interesse nei confronti del ragazzo.

Ma chi è Mossa Konè? Avellino-calcio.it offre ai suoi lettori una presentazione del nuovo acquisto dei Lupi che farà parte della rosa 2014-2015. Moussa Konè, centrocampista dell’Atalanta, ha disputato con la Dea lo scorso campionato di serie A, raccogliendo 8 presenze e 1 gol in stagione. La sua carriera è esplosa nel campionato di Lega Pro 2010-2011 col Foggia di Zeman che ne ha esaltato le caratteristiche di inserimento e senso del gol. Forte anche dei suoi 180 cm per 73 kg ha nella velocità una delle sue armi migliori. Con i rossoneri ha collezionato 32 presenze e 4 gol.

Subito dopo due stagioni in serie B prima col Pescara di Insigne e Immobile che ha stravinto il campionato cadetto e poi con il Varese. Anche qui i numeri dimostrano la grande fiducia e l’importanza di Konè nella zona centrale del campo: con il Pescara 30 presenze e 3 reti, con il Varese 31 partite giocate e 5 gol all’attivo. Un grande colpo per l’Avellino che mira a centrare la zona play-off. Il nuovo acquisto Konè sarà sicuramente determinante nel raggiungimento dell’obiettivo.

TUTTI I GOL PIU’ BELLI DI KONE’ NUOVO ACQUISTO DELL’AVELLINO:

Leggi anche: