Edy Reja: “Spero di incontrare l’Avellino in Serie A”

Un augurio sincero da parte di un allenatore tra i più esperti in Italia. È quanto avvenuto ieri al Mario Rigamonti di Brescia, dove ai microfoni di Dino Manganiello, inviato di Radio Punto Nuovo, l’attuale tecnico dell’Atalanta Edy Reja ha dichiarato di sperare di incontrare l’Avellino in Serie A, dopo averlo visto giocare dalla tribuna d’onore contro le Rondinelle e conquistare l’accesso ai playoff di Serie B.

Reja quest’anno ha conquistato la salvezza con l’Atalanta subentrando a Stefano Colantuono, ex biancoverde. Ha allenato il Napoli dal 2005 al 2009. Quando sedeva sulla panchina degli azzurri Reja fu sconfitto nella storica finale playoff del 2005, nel doppio confronto tra San Paolo e Partenio, che sancì la promozione dei lupi in Serie B grazie alle reti di Biancolino e Moretti. L’ascesa del primo Napoli di Aurelio De Laurentiis e del suo tecnico che li porterà fino alla massima serie fu bloccata proprio dalla squadra biancoverde.

Leggi anche: