Empoli-Avellino, Castaldo: “Al Castellani senza paura”

C’è grande attesa in casa Avellino per la trasferta di Empoli. Il big match di venerdì al “Castellani”  vedrà i lupi impegnati contro una delle squadre super favorite per la promozione in Serie A. I punti persi, in questo girone di ritorno, hanno fatto scivolare in classifica la squadra di Rastelli che ora punta ad imporsi in quella che sarà una sfida verità. Il distacco dalle due squadre è di soli 5 punti e per i lupi l’obiettivo Play Off non è un miraggio anzi un obiettivo concreto.

Ad analizzare questo delicato momento dell’Avellino e, in particolare il prossimo match, ci ha pensato uno dei senatori dello spogliatoio, Gigi Castaldo. Il bomber biancoverde in conferenza stampa ha sottolineato “Stiamo vivendo un momento sfortunato, le prestazioni ci sono state ma le vittorie non sono arrivate. Ci mancano almeno 6 punti ma cerchiamo di guardare avanti e al prossimo difficile impegno con l’Empoli. Siamo consapevoli che non sarà facile ma possiamo strappare un risultato positivo perchè siamo in debito visto che ci mancano tanti punti, vogliamo la vittoria che manca ancora nel 2014“.

Castaldo ha poi aggiunto: “Andremo al Castellani senza nessuna paura perchè siamo consapevoli della nostra forza e giocheremo a viso aperto. Affronteremo un Empoli che forse insieme al Palermo è la squadra favorita per la promozione diretta ma noi andremo lì per provare a vincere.  Abbiamo 41 punti in classifica, non vogliamo di certo fermarci. Abbiamo già dimenticato la gara con il Pescara, l’importante è che in campo si è visto un Avellino in salute che gioca contro tutti”.

Leggi anche –> Biglietti Empoli-Avellino, le info per acquistarli

Leggi anche –> Avellino, senza errori arbitrali al secondo posto in classifica