Entella-Avellino 0-0, le pagelle dei lupi

Termina con il punteggio di 0-0 la sfida Virtus Entella-Avellino, giocata quest’oggi al Comunale di Chiavari. Avellino-Calcio.it vi offre le pagelle dei biancoverdi. Massimo Rastelli ha sorpreso tutto schierando in mezzo al campo Attila Filkor e Demiro Pozzebon dal primo minuto, salvo poi inserire il belga Arnor Angeli per l’ungherese nella ripresa e Luigi Castaldo, che ha tentato di dare quel qualcosa in più. Lupi che non segnano da tre partite.

Ecco le pagelle dei biancoverdi:

GOMIS 7: Il portiere biancoverde è il migliore in campo. Con un miracolo su un tiro ravvicinato di Sansovini salva il risultato ad inizio ripresa;

PISACANE 6: Ordinaria amministrazione per il difensore biancoverde. Si batte sempre come un matto per la causa avellinese;

ELY 6: Le palle aeree sono pane per i suoi denti, e l’Entella cerca di buttarne in mezzo a volontà. Sempre preciso e senza troppi fronzoli;

CHIOSA 6: Il più in palla dei difensori biancoverdi, tiene a bada un attaccante di razza come Sansovini senza troppi patemi;

BITTANTE 6: Buone le sue sgroppate sulla fascia destra nel primo tempo, sfortunatissimo nell’occasione dell’infortunio. Si spera che non sia nulla di grave anche se all’uscita dal campo la situazione sembrava preoccupante;

KONE 6: Ritorna nel ruolo naturale di mezz’ala, ma mantiene solo la sufficienza. Qualche pallone perso e pochi inserimenti;

ARINI 5,5: Inserito al centro della mediana biancoverde, poco preciso nei passaggi e soprattutto nel verticalizzare. La manovra biancoverde è lenta;

FILKOR 5,5: Opportunità da titolare per l’ungherese. Peccato che non la sfrutti a dovere. Se Rastelli lo ha schierato in campo con l’obiettivo di avere un’arma in più per il tiro da fuori area, ha preso un granchio. Due tiri, due volte pallone in gradinata;

VISCONTI 6: Sfortunatissimo l’Avellino che perde per infortunio anche l’altro esterno in squadra. Fino al momento del problema alla spalla aveva coperto bene la sua fascia;

ARRIGHINI 5,5: Troppe poche palle giocabile, un po’ fuori dal gioco. Non riesce a ripetere la prestazione superba offerta contro il Varese;

POZZEBON 4,5: Un calciatore invisibile. L’Avellino sembrava giocasse in dieci fin dall’inizio. Ha toccato soltanto due palloni, puntualmente finiti fuori dal campo;

PETRICCIUOLO 6: Entrato in campo al posto di Luca Bittante tiene bene la fascia destra senza scoprirsi troppo;

ANGELI 6: Il belga cerca di prendere in mano le redini del centrocampo, ma non gli riesce;

CASTALDO 6: Entra in campo e cerca di dare quella spinta in più, si rende subito pericoloso con due tiri in porta, poi nulla più.

TUTTO SU ENTELLA-AVELLINO

Leggi anche –> Tabellino e Risultato Finale di Entella-Avellino