Esonerato Scazzola (Pro Vercelli), Chi sarà il Nuovo Allenatore?

Cristiano Scazzola non è più l’allenatore della Pro Vercelli. La decisione della società piemontese è maturata ventiquattro ore dopo la sconfitta nell’attesissimo derby contro il Novara (0-1), valevole per la settima giornata del campionato di Serie B 2015-16.

Diventato allenatore della prima squadra nel 2013, dopo aver chiuso la carriera da giocatore nella Pro Belvedere e dopo aver guidato prima le Giovanili e poi la Primavera, Scazzola è il traghettatore della Pro Vercelli che, nella stagione di Prima Divisone Lega Pro 2013-14, riesce a conseguire la promozione in Serie B, grazie alla vittoria contro il Sudtirol nella finale play-off. L’anno seguente, a un ottimo inizio nel campionato cadetto, segue un periodo buio dei Bicciolani che, a ogni modo, riescono a ottenere una meritata salvezza.

Alla sua terza stagione sulla panchina della Pro, Scazzola ottiene 5 punti nelle prime tre partite. Poi, però, arrivano ben quattro sconfitte consecutive – in successione, Brescia, Crotone, Entella e Novara – che fanno precipitare la compagine bianconera al terzultimo posto in classifica. Di qui, la decisione del presidente Massimo Secondo di sollevare dall’incarico l’ex calciatore di Genoa, Modena e Monza. Con una lettera apparsa sul sito, il patron della Pro augura « a Cristiano e alla sua famiglia un futuro di grandi soddisfazioni personali e professionali».

Secondo alcune fonti vicine ai vertici della società, sembrerebbe essere Claudio Foscarini, ex allenatore del Cittadella, il più accreditato a sostituire Cristiano Scazzola sulla panchina della Pro Vercelli. Si attendono aggiornamenti nelle prossime ore.