Esonero Toscano, una liberazione per la maggioranza dei tifosi

Tempo scaduto: l’ennesima debacle accompagnata da una prestazione al solito scialba, stavolta, è stata fatale al tecnico calabrese!

La Società infatti ha deciso di rimuoverlo dall’incarico. Toscano già assente in panca oggi perché convalescente, ha assistito da casa alla sconfitta della ormai sua ex squadra. Il ben servito è arrivato al termine dei 90 minuti odierni anche se già a fine primo tempo – complice la prova incolore dei lupi – si vociferava di un imminente avvicendamento.

Di certo il mister ha avuto il giusto tempo e la giusta fiducia da parte della Società mentre la piazza ne chiedeva la testa già da qualche settimana. Amore mai sbocciato, in realtà, tra il tecnico e i tifosi. A dirla tutta già nel ritiro pre campionato c’erano diversi mugugni a causa di una non precisa identità della squadra. Mugugni diventati poi malumori data la mancanza di risultati e sfociati infine in aperte contestazioni per via dell’assoluta carenza di idee e di gioco da parte della squadra. Finita dunque, l’avventura di Toscano, cominciata col piede sbagliato. Sarà per via di quell’outfit con cravatta granata nel giorno della presentazione!

Leggi anche:

Toscano Esonerato, Novellino Nuovo Allenatore dell’Avellino?