Età Media Avellino Calcio: Più Esperienza per Tesser

Più esperienza per Attilio Tesser nella rosa dell’Avellino Calcio. Rispetto alla passata stagione, l’età media dei calciatori biancoverdi è cresciuta almeno di un anno e mezzo. Dai 25 anni di media dello scorso campionato ai 26,5 di quello che sta per cominciare. Aumento dovuto ai numerosi addii dei giovani promettenti della stagione 2014-2015. Basti pensare ai vari Gomis, Bittante, Ely, Vergara, Kone e Regoli, che hanno lasciato l’Irpinia, e agli arrivi di calciatori esperti come Rea, Jidayi, Gavazzi e Tavano.

Nella passata stagione, il picco massimo dell’età media di una formazione iniziale scesa in campo fu di 27.5 anni, con un minimo di 23.5. In questa stagione, nelle due partite ufficiali giocate dai lupi di mister Tesser, contro Casertana e Palermo in Coppa Italia, l’età media si è assestata su 26.6 e 26.9. Spiando ruolo per ruolo, il reparto più anziano della rosa biancoverde è il centrocampo. Il più giovane è Guido D’Attilio, tra l’altro possibile partente, nato nel 1994 ed unico calciatore a rappresentare la generazione degli anni ’90.

Leggi anche: