Ex Avellino, il portiere Ermanno Fumagalli alla Casertana

Nel ritiro di Cava de’ Tirreni prende forma la nuova Casertana, mister Capuano ha avviato la preparazione in vista del campiona di Lega Pro. Nelle prossime ore raggiungerà il ritiro della squadra campana anche un ex calciatore dell’Avellino, il portiere Ermanno Fumagalli. Il direttore sportivo Pannone ha già raggiunto un accordo di massima con il giocatore che sarà una garanzia tra i pali dell’ ambiziosa Casertana. Il portiere di Treviglio, è reduce da tre promozioni consecutive tra Castellamare e Avellino, due piazze gemellate proprio con la compagine di Caserta.

enzo de vito direttore sportivo

L’ambiente rossoblu è già in fermento e lui non vede l’ora di ammirare lo spettacolo dello stadio Pinto. In due anni vissuti in Irpinia, Fumagalli ha collezionato 52 presenze e tante prestazioni da grande portiere. Nell’ultima stagione è sceso in campo come titolare per tutto il girone d’andata fino alla sfortunata gara di Pagani. Dopo alcune prestazioni non all’altezza culminate con la schiocchezza contro la Paganese, il tecnico Rastelli l’ ha relegato in panchina promovendo  tra i pali il secondo Di Masi. Per Il Fuma inizia una nuova avventura con l’entusiasmo di sempre “Caserta è una piazza calda, emozionante, fantastica – ha commentato il portiere – da quelle parti so quanto ci tengono alla squadra e posso dire che sarà stupendo giocare davanti a tanta gente. E poi sono tre anni che vinco campionati. Loro vogliono la B? Io so come ci si va

Leggi anche -> Calciomercato Avellino: fatta per Bergamelli, in prova il portiere Diouf
Leggi anche -> Calciomercato Avellino: arriva l’ufficialità per Andrea Seculin
Leggi anche -> Avellino a Castel di Sangro, primi allenamenti: la cronaca dal ritiro