Ex Giocatori Avellino: Ventura convoca Izzo e Zappacosta in Nazionale

Riposerà questo weekend la Serie A per lasciar spazio agli impegni delle nazionali. A tal proposito gli Azzurri del c.t. Giampiero Ventura affronteranno nell’incontro valevole per i Mondiali di Russia 2018, il Liechtenstein sabato 12 novembre alle 20:45 a Vaduz e in amichevole i rivali di sempre della Germania martedì 15 novembre alle ore 20:45 allo stadio “San Siro” di Milano.

In queste due occasioni sarà un’Italia che parlerà parzialmente irpino viste le convocazioni da parte del tecnico Ventura di due ex Avellino come Armando Izzo e Davide Zappacosta.

Esordio assoluto per il difensore del Genoa, vecchio baluardo nella difesa di Massimo Rastelli ad Avellino, reduce da un buonissimo campionato con la maglia del Grifone rossoblù guidato da Ivan Juric, mentre per Zappacosta, la maglia azzurra non sarà assolutamente una novità, avendo già fatto parte dell’organico nazionale agli ordini di Antonio Conte, partecipando ad uno stage preparativo in vista degli Europei di Francia 2016 che avrebbero portato poi gli Azzurri a Montpellier. In quell’occasione, però, l’ex terzino biancoverde non scese mai in campo.

Già con la maglia dell’Avellino, però, Zappacosta, prima di affermarsi con i colori granata del Torino, è stato nel giro della Nazionale Under 21, debuttando il 5 settembre 2013 a Rieti contro la nazionale di categoria del Belgio, persa dalla squadra di Di Biagio per 3-1.

Quella che vedremo a Vaduz e a Milano sarà un’Italia dalle leggere tinte biancoverdi anche per la presenza in panchina di Salvatore Sullo, vice del c.t. Ventura, avellinese di Castelvetere sul Calore, prodotto delle giovanili dei Lupi e calciatore dell’Avellino tra il 1991-1992 e nel 2007, annata in cui collezionò sette presenze in Serie B.

Leggi Anche: