Fiat Torino-Sidigas Avellino 84-79, Sacripanti: “Complimenti agli avversari”

Ha parlato nella conferenza postpartita il coach della Sidigas Avellino Stefano Sacripanti, dopo che la sua squadra è stata sconfitta per 84-79 dalla Fiat Torino, nella gara valevole per la prima giornata del girone di ritorno della Lega Basket Serie A.

Il coach della Scandone ha dichiarato: “Devo fare i miei complimenti a Torino che ha disputato una bella partita e hanno giocato molto aggressivi. Sono stati molto bravi soprattutto in fase offensiva nello sfruttare l’uno contro uno con delle percentuali molto alte di tiro dalla distanza“.

Inoltre ha aggiunto: “In questa partita i tiri liberi tirati hanno fatto la differenza, abbiamo speso troppi falli mandandoli spesso in lunetta. Dovevamo fare un po’ più attenzione in difesa nell’uno contro uno e più energici in quello che facevamo. E’ stata una gara molto equilibrata, abbiamo pareggiato un quarto, ma gli altri li abbiamo persi di un solo punto, tranne per l’ultimo quarto. Non siamo riusciti a cambiare la partita, ma non è mancato l’impegno nel provare a ribaltarla“.

Infine ha commentato la prestazione dei suoi ragazzi questa sera: “Non sono molto contento del fatto che dovevamo togliere più palloni, specialmente me lo aspettavo da Wright e da Harvey, non tutti sono ci sono riusciti. E’ stata comunque una partita di livello in cui abbiamo lottato fino alla fine“.