Fifa 14: ultime news e gameplay. C’è anche l’Avellino

L’estate sta per finire e con essa se ne vanno via il caldo e il calciomercato, ma per gli appassionati dei videogiochi inizia una stagione ricca di titoli da acquistare, soprattutto dal punto di vista calcistico. Oltre al gioco manageriale Football Manager, usciranno nel mese di settembre anche i due simulatori di calcio per eccellenza: Fifa 14Pes 2014. La data di pubblicazione del gioco targato Ea Sports è già stata annunciata, il gioco sarà disponibile nei negozi a partire dal 27 settembre 2013 per tutte le console PlayStation ed Xbox e per Microsoft Windows, Nintendo Wii, Nintendo 3DS, iOS e Android. Tantissime sono le novità inserite nel gioco dell’Electronic Arts, a partire da un nuovissimo motore grafico di ultima generazione per le console Xbox One e PlayStaion 4 che daranno una risoluzione a stadi e giocatori di 10 volte superiore a quella attuale. Inoltre ci sarà la possibilità di giocare in stadi storici inseriti in questa edizione come il Goodison Park di Liverpool, che ospita le partite dell’Everton, La Bombonera, tana degli argentini del Boca Juniors e il Camp Nou, lo stadio casalingo del Barcellona. Migliorata anche la telecronaca, che in Italia sarà affidata ai telecronisti Sky Fabio Caressa e Beppe Bergomi, con gli interventi da bordo campo durante le partite di Matteo Barzaghi.

Avellino Festa Serie B

Un grande passo in avanti è stato fatto anche nelle licenze, saranno infatti aggiunti il campionato cileno, il campionato colombiano e quello argentino, oltre alla nazionale del Montenegro e allo Shakhtar Donetsk. Ea Sports ha anche confermato completamente i campionati e le squadre delle scorse edizioni, tra cui la Serie B Eurobet, nella quale da quest’anno troveremo anche l’Avellino. La squadra biancoverde torna sul gioco calcistico canadese a distanza di 5 anni, infatti i lupi erano presenti nell’ormai datato Fifa 09. Grazie al Creation Centre, nelle edizioni scorse i tifosi avellinesi avevano comunque trovato l’escamotage per creare l’Avellino Calcio sul gioco, ma adesso non ce ne sarà più bisogno. Si potrà utilizzare la squadra di Massimo Rastelli anche nelle sfide amichevoli con gli amici e soprattutto nella modalità carriera, da affrontare sia nelle vesti di allenatore che di giocatore professionista. Molti videogiocatori potranno coronare il sogno di giocare con la maglia biancoverde e realizzare un gol sotto la Curva Sud, o di poter guidare i propri ragazzi alla conquista della Serie A dalla panchina, almeno virtualmente. Ai tifosi non resta che aspettare il 27 settembre, per poi finalmente poter tirare fuori i joystick e la fantasia e cimentarsi in questa splendida esperienza di gioco.

Leggi anche –> Football Manager 2014 con l’Avellino, data di uscita e novità

Guarda anche -> Notizie Online e sulla Moda 2014