Frosinone-Spezia, Probabili Formazioni (Serie B 2016-2017)

Al "Matusa" di Frosinone arriva lo Spezia di Mimmo Di Carlo. Sfida importante per Marino e i suoi.

Allo Stadio “Matusa” va in scena Frosinone-Spezia, valevole per la 38° giornata del Campionato di Serie B, ovvero la diciassettesima del girone di ritorno. Giornata che vede l’Avellino, guidata da Walter Novellino, affrontare in trasferta l’Ascoli.

QUI FROSINONE

E’ infatti un periodo nero per la squadra ciociara che ha visto perdere ulteriori punti a causa della sconfitta subita a Terni per 2-0. Nei giorni scorsi patron Stirpe è sceso in campo in prima persona per prendere decisioni importanti per quanto riguarda la posizione di Mister Marino, messa in dubbio dopo la sconfitta di sabato scorso e momentaneamente riconfermata dallo stesso presidente giallo-blù.

Come già detto, la tensione in città è più che alta, le voci si fanno insistenti e il Frosinone ha perso la seconda posizione in classifica a causa di un’ottima prova del Verona al “San Nicola” contro il Bari. I ciociari alla fine del match contro la Ternana hanno subito il “consueto” momento di riflessione sotto la curva, dove è stato udibile tutto il dissenso da parte dei tifosi sulla situazione attuale della squadra. Nessuno si sarebbe aspettato uno scivolone così importante, soprattutto dopo due vittorie importanti come quelle di Verona e Spal di appena un mese fa.

Marino ha l’ultima chance contro lo Spezia e sta valutando ogni singolo giocatore per cercare di non buttarla via. Quindi, potrebbe scendere in campo con Francesco Bardi a difesa della porta canarina; con Russo, novità in difesa, accompagnato dai confermati Ariaudo e Terranova. A centrocampo rimane tutto uguale con Fiamozzi, Sammarco, Maiello, Mazzotta e Soddimo, così come nel reparto avanzato con Daniel Ciofani che agirà al fianco di Federico Dionisi.

QUI SPEZIA

Dall’altra parte lo Spezia a quota 54 punti e ad appena 3 punti dal Cittadella e dalla quarta posizione in classifica. Insomma, anche in questo turno “straordinario” non mancheranno sorprese importanti, con i due allenatori che vorranno a tutti i costi guadagnare tre punti a dir poco fondamentali.

Mimmo Di Carlo, tra l’altro originario di Cassino in Provincia di Frosinone (allo stesso Cassino Calcio, facciamo i complimenti per la vittoria nel campionato di Eccellenza di domenica scorsa. ndr), dovrà vedersela con ben sei assenze quelle di Errasti, Barbato, Pagini, Piu, Crocchianti e l’importante De Col che non sono partiti alla volta di Frosinone, mentre rientra in attacco Nenè.

Dopo la vittoria con l’Entella, che ha visto in splendida forma giocatori importanti come Migliore e Granoche, Di Carlo darà il massimo affinchè la squadra raggiunga il traguardo al momento più che accessibile che sono i Play-Off. “Abbiamo riacquistato coraggio e Frosinone – Spezia è la sfida giusta per dimostrarlo” ha affermato lo stesso tecnico Cassinate, che scenderà in campo con un 4-3-3 offensivo composto da Chichizola tra i pali, Valentini, Ceccaroni, Terzi e Migliore in difesa; Djokovic, Sciaudone e Pulzetti a centrocampo con Piccolo, Fabbrini e Granoche nel reparto più offensivo.

PROBABILI FORMAZIONI FROSINONE-SPEZIA

FROSINONE (3-5-2) Bardi; Russo, Ariaudo, Terranova; Fiamozzi, Maiello, Sammarco, Soddimo, Mazzotta; Dionisi, D. Ciofani All. Marino.

SPEZIA (4-3-3) Chichizola; Valentini, Ceccaroni, Terzi, Migliore; Djokovic, Sciaudone, Pulzetti; Piccolo, Fabbrini, Granoche All. Di Carlo

Direttore di Gara: Riccardo Pinzani della sezione di Empoli