Futuro US Avellino, i possibili nuovi scenari societari

Nessuna novità rilevante sull’ingresso di Angelo Antonio D’Agostino nell’U.S.Avellino, ma parecchie ipotesi su nuovi possibili scenari societari.

In attesa delle sue dichiarazioni di stasera in televisione, possiamo ormai affermare che l’Onorevole di Montefalcione è uscito allo scoperto nell’incontro di stamattina con Walter Taccone e Michele Gubitosa, avvenuto proprio prrsso gli uffici della sua nota concessionaria.

Bocche cucite al termine del summit:”Abbiamo fatto una chiacchierata tra amici“, questi i commenti dei protagonisti, ma pare che l’imprenditore abbia formalizzato un’offerta ambiziosa per entrare a pieno titolo all’interno della Società biancoverde, trovando piena sintonia ed appoggio da parte del Presidente Onorario Gubitosa. Lo stesso non si può dire per Taccone, che invece, sarebbe rimasto insoddisfatto e di qui la fumata grigia che rimanda l’incontro alla prossima settimana.

In città ovviamente non si parla d’altro, specie perché si ha piena consapevolezza del fatto che la squadra necessiti di nuove risorse associate a nuove figure per ben figurare nel campionato di B e perché no sognare più in grande. La passione per il calcio da parte del proprietario del Main sponsor di quest’anno, è nota a tutti, ma ancor di più chi ben lo conosce è pronto a giurare che il progetto che ha è puntare in alto. La sensazione è che dagli sviluppi e/o avvicendamenti societari dipenderà molto nel disegno del nuovo Avellino, a partire dalla riconferma di mister Novellino, il quale ha tutta l’intenzione di rimanere, ma a patto di avere garanzie soddisfacenti.

Bisognerà attendere la prossima settimana e augurarsi che tutto ciò che accadrà possa avvenire per il bene della nostra amata squadra.