Galabinov convocato in nazionale, salta il big match con l’Empoli?

Per Andrey Galabinov è arrivata la bellissima notizia della convocazione con la nazionale della Bulgaria. Per il possente attaccante si tratta del coronamento di una stagione giocata da grande campione con la maglia dell’Avellino, 10 gol in 24 partite all’esordio in Serie B, è un qualcosa non di non poco conto. Per il numero 16 dell’Avellino un traguardo importante, una gioia condivisa con i tantissimi tifosi irpini che sui social network, in particolare sulla fan page dell’attaccante, si sono complimentati per questa chiamata da parte del Ct Penev.

Una bella notizia per l’attaccante ma, nel contempo, potrebbe essere una “mazzata” per mister Massimo Rastelli. L’esordio di Andrey Galabinov, con la sua nazionale, sarà in occasione dell’amichevole contro la Bierolussia del prossimo 5 marzo. Due giorni dopo ci sarà al “Castellani” il big match Empoli-Avellino con fischio d’inizio alle 20:30. Quasi certamente gli irpini dovranno fare a meno della loro punta di diamante nel match più importante della stagione. Non è escluso che Andrey possa esserci  ma arriverebbe al match senza nemmeno un allenamento con la squadra e affaticato dalle fatiche in nazionale. Insomma un bel guaio per mister Rastelli che ha già pagato più volte il conto “nazionali” con Davide Zappacosta che, impegnato nell’Under 21, ha saltato diverse partite nel girone d’andata.

Leggi anche -> Andrey Galabinov convocato nella nazionale bulgara