Gemellaggio tra Avellino Calcio e Androni (Ciclismo)

Bel momento sportivo quello che si è avuto nella conferenza stampa di oggi dell’Avellino. Il patron Walter Taccone, affiancato da Gianni Savio, direttore sportivo dell’Androni Giocattoli Venezuela, ha annunciato il gemellaggio tra la squadra di calcio dell’Avellino e la squadra di ciclisti dell’Androni.

Molto belle le parole di Gianni Savio che ha dichiarato: «Sono tifoso dei lupi d’Irpinia sin dagli anni ’80, quando ad Avellino giocavano i vari Tacconi e Osti. L’Avellino è una squadra che ha lo stesso spirito del nostro team, quell’entusiasmo e quel coraggio impiegati per tornare nel calcio che conta. Seguo con grande interesse le vicende dei biancoverdi. Complimenti al presidente Taccone per aver messo su un’ottima società e al tecnico Rastelli che lavora con umiltà».

Il direttore sportivo dell’Androni non finisce qui, ma sottolinea che è onorato per questo gemellaggio e continua dicendo: «ricordo le grandi partite dell’Avellino contro la Juventus, gli anni della Serie A e per me è un onore questo accostamento».

Leggi anche