Ghemon a Radio Deejay: “Tifo per l’Avellino Calcio”

E’ il rapper italiano del momento, un orgoglio per la città di Avellino. Ghemon, all’anagrafe Giovanni Luca Picariello, avellinese di nascita, sta riscuotendo successo a livello nazionale per il suo ultimo album, “Orchidee“. I due singoli “Adesso Sono Qui” e “Quando Imparerò“, sono entrati nelle classifiche delle hit italiane più ascoltate. Ospite di Deejay Chiama Italia, programma in onda su Radio Deejay condotto dalla coppia formata da Linus e Nicola Savino, Ghemon ha ricordato le sue origini ed ha rivelato di essere un grande tifoso dell’Avellino Calcio:  “Sono un grande appassionato di sport, soprattutto di calcio e basket, tifo da sempre per l’Avellino. L’anno scorso c’è mancato poco per andare a finire ai playoff, ci siamo risollevati rispetto agli anni scorsi, il fallimento per il quale tutti i tifosi hanno sofferto“.

Il rapper avellinese ha anche parlato della sfida contro la Juventus in Coppa Italia e del campionato appena cominciato di Serie B: “La sfida con la Juve è indimenticabile, un bellissimo amarcord anni’80. Questo campionato con una vittoria e una sconfitta possiamo dire che è cominciato bene“. Nonostante il successo, Ghemon non disdegna mai di tornare in Irpinia ad esibirsi, non ultima la partecipazione al Mane e Mane organizzato dagli Original Fans: “Sono tornato a cantare ad Avellino  recentemente, proprio a proposito di sport, i ragazzi della Curva Sud della Scandone organizzano ogni anno una bellissima manifestazione di beneficenza, il Mane e Mane. Quest’anno sono andato a suonare e c’erano circa 3000 persone. E’ stato bellissimo trovare la città piena, è sempre un piacere fare ritorno a casa“.

CLICCA QUI PER GUARDARE IL VIDEO DELLE DICHIARAZIONI
DI GHEMON A DEEJAY CHIAMA ITALIA

Leggi anche –> Passato e Presente dell’Avellino Calcio, ecco Moussa Kone con Geronimo Barbadillo

Leggi anche –> Avellino, Alfred Gomis e i suoi fratelli: una famiglia di portieri