Giocatori Avellino, Zappacosta vicino alla Juventus?

Davide Zappacosta fiore all’occhiello dell’Avellino, nato a Sora classe ’92, sta disputando un ottimo campionato di Serie B con la maglia biancoverde. Nonostante sia un esordiente in cadetteria è ormai diventato un pilasto della squadra di Rastelli. Sono già due i gol in stagione oltre a tante prestazioni da migliore in campo.

In pochi mesi si è conquistato tanti titoli di giornali avvicinando molti osservatori di squadre di Serie A ed estere. Su di lui ha voluto puntare anche il tecnico dell’Under 21 Gigi Di Biagio. L’esterno di Sora ha esordito con la maglia azzurra nella sconfitta contro il Belgio entrando nel secondo tempo. Da lì è riuscito a conquistare un posto da titolare giocando sempre ad alti livelli. Fin qui sono 5 le presenze con l’Under 21 di Zappacosta.

Il giocatore in comproprietà tra Avellino e Atalanta, è ormai diventato l’oggetto del desiderio di molte società e in particolar modo dalla Juventus. Secondo alcune indiscrezioni, la volontà del club bianconero, sarebbe quella di rilevare la parte mancante del cartellino del giocatore in possesso del club biancoverde. In alternativa la Juve potrebbe farlo rimanere all’Avellino o all’Atalanta al fine di fargli fare ulteriore esperienza e, perché no, già dalla serie A.

Tuttavia c’è da ricordare che la concorrenza per questo giovane difensore non è poca: in “gara” ci sono addirittura club esteri come ad esempio Anderlecht, Hoffennheim e un club di Ligue 1. Inoltre, il ragazzo vale a tal punto che potrebbe rappresentare un buon investimento per il futuro, dato che il C.T. Cesare Prandelli sta valutando la possibilità di concedere al 21enne un’occasione in nazionale nelle partite pre Mondiali.

Leggi anche -> Zappacosta segna a Crotone, sotto gli occhi di…

Leggi anche -> Avellino: muore un ex calciatore biancoverde

Leggi anche -> Avellino, ecco il prezzo dei tagliandi contro Cesena e Frosinone