Giocatori Svincolati del Parma sul Mercato: l’Avellino ci pensa?

Il fallimento del Parma avrà conseguenze anche sul calciomercato. Numerosi i calciatori che si sono ritrovati svincolati e che adesso sono disponibili a parametro zero per eventuali acquisti da parte di altre squadre. Anche l’Avellino avrà un occhio interessato ai talenti che i crociati lasceranno liberi. Tra questi, alcuni hanno già gli occhi di club di Serie A addosso, come Alberto Cerri e José Mauri, sui quali la Juventus si è già fiondata per poi mandarli in prestito a società di A o B.

Tra i tanti calciatori svincolati e che potrebbe essere alla portata dei lupi, in difesa c’è Zouahir Feddal, nazionale marocchina, che ha già giocato una stagione in Serie B al Siena, oltre che in A con Palermo ed i gialloblù. A centrocampo interessanti i profili di McDonald Mariga e Daniele Galloppa, protagonisti dei fasti del Parma degli ultimi anni, anche se l’ostacolo potrebbe essere l’ingaggio. Tra i giovani più interessanti segnaliamo Nyantaky e Broh, rispettivamente classe ’96 e ’97 ed il fratello di Sephir Taider, Ismael, che potrebbero provare l’esperienza in cadetteria. Se invece si vuole puntare ad un bomber di razza, ecco Massimo Coda, capocannoniere del campionato sloveno con il Nova Gorica e protagonista della scorsa stagione, nonostante un infortunio che ne ha compromesso le presenze ed i gol. Ma attenzione anche a Lukas Haraslin, talentuoso slovacco classe ’96, tra i migliori della Primavera crociata.

Leggi anche: