Highlights Avellino-Trento 79-66: Video Sintesi (Serie A Basket 2015-16)

Risorge la Sidigas Avellino: lo fa battendo la Dolomiti Energia Trento col punteggio di 79-66. Al PalaDelMauro, i biancoverdi, trascinati da un infallibile James Nunnally (25 punti) e da uno strepitoso Ivan Buva (26), ottengono la seconda vittoria stagionale e salgono a quota 4 punti in classifica. Resta a quota sei, invece, il roster guidato da coach Buscaglia, cui non bastano i 15 punti di Julian Wright.

Eppure, l’inizio di gara non è confortante per i Lupi, costretti a subire l’aggressività di una Trento che lotta su ogni pallone, attaccando il canestro difeso dal roster biancoverde con una facilità disarmante. Le difficoltà sono evidenti soprattutto sotto le plance, dove Julian Wright e Davide Pascolo (13 punti) fanno il loro dovere. Soltanto James Nunnally riesce a reggere la barca nei primi 20’ di gara, siglando 16 punti nei primi due quarti. La Dolomiti Energia non riesce, però, a costruire un distacco netto e gli uomini di coach Sacripanti riescono così a limitare i danni, chiudendo sul -4 all’intervallo (36-40).

Al ritorno in campo, “Pino” decide di tenere in panchina Riccardo Cervi, affidando le redini del pitturato a Ivan Buva, fino al 20’ autore di soli 4 punti: sarà questa la mossa che cambierà l’esito della gara. Con la presenza del croato sotto canestro, la Sidigas macina punti e cattura rimbalzi, Trento va in seria difficoltà e non riesce a contenere il ritorno degli irpini che piazzano, quindi, un break di 22-11 nel terzo quarto, chiudendo sul +7 (58-51) al 30’. I bianconeri provano a ritornare in partita quando, a sei minuti dal termine, Filippo Baldi Rossi mette a segno la tripla del -4 (60-56). Ma stavolta la Scandone è attenta, aumenta la sua intensità difensiva e, grazie ai canestri fondamentali di Nunnally, Blums e Buva, riesce ad allungare ulteriormente e a blindare il tanto atteso successo. L’ex canturino esce tra gli applausi del pubblico, dopo una prova a dir poco stratosferica: “doppia doppia” da 26 punti e 10 rimbalzi, per un 32 di valutazione totale in 25 minuti di gioco. Avellino batte Trento col punteggio di 79-66.

Di seguito, il tabellino dell’incontro:

Sidigas Avellino – Dolomiti Energia Trento 79-66

(22-26, 14-14, 22-11, 21-15)

Sidigas Avellino: Norcino n.e., Gioia 0, Acker 8, Leunen 5, Green 3, Cervi 2, Severini 0, Nunnally 25, Pini 0, Buva 26, Blums 10, Parlato 0. Coach: Sacripanti.

Dolomiti Energia Trento: Poeta 2, Sanders 9, Pascolo 13, Baldi Rossi 7, Forray 4, Lofberg n.e., Flaccadori 3, Sutton 7, Lockett 6, Lechthaler 0, Wright 15. Coach: Buscaglia.

HIGHLIGHTS AVELLINO-TRENTO (79-66)

 TUTTE LE NOTIZIE SULLA SCANDONE