L’imprenditore Guariniello regala striscione ai tifosi dell’Avellino Club Milano

Quando ha ricevuto la richiesta di un preventivo da Milano, per la realizzazione di uno striscione per l’Avellino Calcio, non ci ha pensato su due volte: “Per voi è gratis”.

Antonio Guariniello, noto imprenditore di Montoro Inferiore, titolare della Serimontor ed organizzatore della “Festa della Pizza” in tutta Italia, ha voluto così omaggiare i ragazzi dell’Avellino Club Milano, che avevano deciso di affidarsi alla sua azienda per la realizzazione del nuovo striscione che accompagnerà i biancoverdi lungo tutto il campionato di serie B.

antonio guariniello serimontor
Il titolare della tipografia Serimontor di Montoro Inferiore, Antonio Guariniello

“E’ il minimo che possa fare – ha affermato il titolare della tipografia Serimontor – per chi, a chilometri di distanza, non ha dimenticato le proprie origini e, settimana dopo settimana, fa enormi sacrifici per seguire la squadra della propria terra. Quando, in Coppa Italia contro il Cesena, ho visto quello striscione in Curva Sud, è inutile negarlo, mi sono un po’ emozionato. Sono sicuro – ha concluso Antonio Guariniello – che i ragazzi del gruppo Avellino Club Milano sapranno farne buon uso”.

Guariniello ha un forte legame con la città e la provincia di Milano, dove organizza da diversi anni la riuscitissima Festa della Pizza di Rozzano, un evento che ogni anno richiama migliaia di persone, di origine meridionale e non solo. “Magari farò anche qualche trasferta insieme ai ragazzi di Milano – sostiene il simpatico signor Antonio -, ovviamente con striscione al seguito, made in Montoro”.

Leggi anche -> Tifosi Avellino, anche l’Avellino Club Milano presente al Partenio

Leggi anche -> Tifosi dell’Avellino emigrati, se Milano diventa come Little Italy

Leggi anche -> Avellino Club Milano, alla festa anche Juary, Boccafresca e Angiulli