Inchiesta I Treni del Gol: i nomi dei 31 Indagati del 2° Filone

A Catania si sta svolgendo il secondo filone inerente all’inchiesta denominata “I Treni del gol” che vede coinvolte 31 persone tra cui l’attuale presidente del Calcio Catania Antonino Pulvirenti e l’ex presidente del club Nino Pulvirenti.

Questa inchiesta è relativa alla presunta combine di alcune partite del Calcio Catania nella stagione 2014/2015 del Campionato di  Serie B, che riguardava indirettamente anche l’Avellino. Tra le partite indagate c’era anche Catania-Avellino del marzo 2015, finita 1-0 per i siciliani, poi comunque retrocessi quell’anno; la buona notizia è che in questo secondo filone d’inchiesta, non c’è menzione dell’Avellino e di suoi tesserati.

Tra gli indagati in questo filone d’inchiesta, ci sono oltre a quelli già citati, anche i nomi di: Riccardo Fiamozzi, Andrea Barberis, Luca Pagliarulo, Antonino Daì, Christian Terlizzi, Matteo Bruscagin, Jens Janse, Alessandro Bernardini, Marco Moscati, Pietro Lo Monaco, Alessandro Failla, Fabrizio Ferrigno, Antonio Ricci, Fabrizio Crimi, Riccardo Tamiro, Defendino Corbo, Alfio Bisicchia, Anna Aurigemma, Luigi Tancredi, Simone Impellizzeri, Luca Antonucci, Luca Brescia, Daniele Delli Carri, Fabrizio Milozzi e Piero Di Luzio.

Leggi anche: Calcioscommesse Avellino, Taccone a RPN: “Estraneo ai fatti”