Infortunati Avellino: Terracciano e Pape Dia ancora out

L’Avellino di mister Rastelli prosegue senza sosta la preparazione in vista del derby contro la Juve Stabia. Sarà un match importante e delicato per i lupi che, con una vittoria, possono ambire a raggiungere la vetta della classifica. Di fronte ci sarà una squadra che non sta passando un bel momento, l’ultimo posto in classifica ne è la dimostrazione. Rastelli sa benissimo che queste sono le partite più difficili da vincere, di fronte ci sarà una squadra in cerca di riscatto e con la voglia di regalare ai tifosi una vittoria nel derby.

Massimo Rastelli allenatore Avellino

Oggi per i lupi un’unica seduta di allenamento sul sintetico di San Michele di Serino. Rastelli ha lavorato molto sulla tattica insistendo molto sul lavoro degli esterni. Assente per gli impegni con l’Under 21 Davide Zappacosta che tornerà disponibile per la trasferta di Crotone. Per quanto riguarda gli infortunati, ancora terapie per Terracciano e Pape Dia: il primo alle prese con una distrazione muscolare alla coscia destra, il secondo invece con un problema muscolare al polpaccio sinistro. Il portiere ex Catania non ci sarà contro le vespe, ma potrebbe recuperare a pieno per la trasferta di Crotone.

Si dovrà ancora attendere, invece, per rivedere in campo Mathias Abero. L’esterno ex Bologna dovrebbe tornare arruolabile fra non meno di un mese. Buone notizie invece da Romulo Togni che ha recuperato dall’infortunio che lo ha tenuto lontano dal terreno di gioco per ben due mesi. Il centrocampista ha lavorato regolarmente in gruppo, ma è difficile pensare ad un possibile impiego già nel derby di domenica contro la Juve Stabia.

Leggi anche -> Avellino-Juve Stabia: info biglietti e costi

Leggi anche -> Avellino-Juve Stabia: quanti ex al Partenio

Leggi anche -> Avellino, sogno primato nel prossimo turno