Infortunati Avellino, Terracciano: “Mi manca la squadra”

Uno dei punti di forza dell’Avellino di Rastelli è sicuramente il gruppo, unito e compatto per perseguire l’obiettivo salvezza che sembra quanto mai vicino e che magari potrebbe dare il là a qualcosa di più della semplice permanenza in serie B. Tutti i calciatori della rosa hanno toccato il campo almeno una volta, e determinazione degli effettivi di Rastelli che viene costantemente dimostrata anche sui social network, con frasi di affetto verso la tifoseria, ma anche verso il gruppo di calciatori.

Uno degli elementi out per infortunio è il portiere Pietro Terracciano, di proprietà del Catania, e che si sta curando a Roma a Villa Stuart: nel suo “soggiorno” romano ha anche vissuto l’esperienza di vedere la partita con i tifosi sia contro la Juve Stabia che contro il Crotone. Sofferenza per non essere in campo in un momento così importante per il campionato dei Lupi e ciò traspare anche dallo stato apparso sulla sua pagina ufficiale Facebook: “Vivere la mia squadra da lontano diventa sempre più difficile, la voglia di tornare è tanta, ce la sto mettendo tutta per tornare il prima possibile dai miei compagni, ora bisogna solo lavorare, lavorare e lavorare” con tanto di due faccine ritraenti un lupo, quanto apparso sul social network.

Pietro Terracciano

Per lui il recupero dall’infortunio sta proseguendo ma i tempi dovrebbero essere sempre quelli annunciati un paio di settimane fa: certamente out contro il Cesena e con ogni probabilità anche contro Frosinone e Spezia, ma chissà che non riesca a recuperare per la metà del mese di dicembre in modo da dare una grossa mano in questo vero e proprio tour de force dei Lupi.

Leggi anche -> Biglietti Avellino: ecco le info per Cesena e Frosinone

Leggi anche -> Zappacosta ad un passo da una big di serie A?

Leggi anche -> Avellino, accordo con una importante clinica romana