Infortuni Avellino: Fabbro raggiungerà Terracciano a Roma

L’Avellino in questa prima parte di campionato ha mostrato di avere un carattere degno di una squadra che lotta per la promozione e che sicuramente può fare la differenza in una serie B che sembra non avere ancora un padrone assoluto in vetta alla sua graduatoria. Il cuore dei biancoverdi è emerso anche nella gara contro la Juve Stabia, dove uno dei protagonisti è stato sicuramente il difensore, anche ex della sfida, Alessandro Fabbro di rientro da un infortunio.

Il difensore ex Pergocrema ha fatto di tutto per recuperare in vista di una sfida delicata come il derby, e ha messo in campo tutto ciò di cui c’era bisogno, nonostante un infortunio fastidioso all’adduttore che lo ha tenuto out per qualche partita. Per lui si prevede, anche sfruttando la squalifica in vista della trasferta di Crotone, un controllo in quel di Villa Stuart a Roma, dove si sta attualmente curando anche l’estremo difensore dei Lupi, Pietro Terracciano.

Dunque Avellino che dimostra di volere al top il difensore centrale friulano che sta dando tutto per questi colori, nonostante lo scetticismo iniziale di molti tifosi: la certezza è che dopo la trasferta in Calabria l’Avellino ritroverà il suo colosso nella propria retroguardia per continuare a formare un muro insuperabile.

Leggi anche -> Avellino, un eroico Fabbro contro la Juve Stabia

Leggi anche -> Avellino-Juve Stabia: ecco la foto postata da Castaldo su Facebook

Leggi anche -> Serie B, salta ancora una panchina