“Insieme con la Storia”, Totò Fresta è già ad Avellino

Si avvicina l’appuntamento “Insieme Con La Storia”, che vedrà scendere in campo allo stadio “Partenio” le vecchie glorie dell’Avellino Calcio per festeggiare il centenario del calcio in città.

Tra i protagonisti più attesi c’è sicuramente lui, Totò Fresta, indubbiamente l’ultima vera “bandiera” biancoverde secondo l’opinione diffusa di gran parte dei tifosi.

Il mitico Totò è già arrivato in città, accolto da tanti vecchi amici che non vedevano l’ora di riabbracciarlo. Oggi, com’è prevedibile, per lui si prevede un lungo tour per le strade della città per salutare chi l’aspettava con ansia.

totò fresta avellino

Qualche mese fa, grazie all’impegno del gruppo degli Irpini del Nord e alla diffusione della fanpage su Facebook a lui dedicata, i tifosi erano riusciti addirittura a portarlo in trasferta, da Alessandria a Prato. Un’occasione unica per vivere una giornata al suo fianco, ricordando episodi ed aneddoti dei tempi che furono. Ed offrirgli la presidenza onoraria del neonato Avellino Club Milano.

Totò Fresta torna ad Avellino dopo un paio di anni di assenza, anche se l’ultima volta la sua “apparizione” passò inosservata all’ambiente. Non sarà così stavolta, con tutto il pubblico che lo aspetta a braccia aperte.

Poi, domani, in occasione della sfida tra le vecchie glorie dell’Avellino, ci sarà anche la passerella al Partenio, quello stadio che per anni l’ha acclamato, eleggendolo a suo beniamino. Insomma, in Irpinia la festa continua…