Ivan Juric (Crotone): “Non siamo in fuga, attenzione all’Avellino”

Un’altra vittoria, un’altra grande prestazione, e il suo Crotone vola a 45 punti, con un grande vantaggio sulla terza classificata. Se per il Cagliari di Rastelli ci si aspettava un campionato del genere, lo stesso non si poteva dire del Crotone di Ivan Juric a inizio campionato. Ai microfoni di Sky, però, il tecnico croato non vuole sentire la parola fuga. E tira in mezzo anche l’Avellino Calcio.

“Non siamo in fuga. La Serie B è un campionato lunghissimo, ci sono squadre che corrono come Avellino e Pescara. Attenzione ai lupi che sono una grande squadra e stanno risalendo”, le parole dell’allenatore rossoblu. Per la Serie A sarà una dura lotta, ma c’è anche l’Avellino, da oggi.

Leggi anche: