Joe Ragland, il cordoglio della Scandone Avellino

Scomparso ques'oggi Shawn Ragland, fratello del cestista statunitense della formazione irpina

Oggi, la Scandone Avellino è stata colpita da un grave lutto. Quest’oggi, è morto il fratello del cestista Joe Ragland, Shawn, il giorno dopo il match perso nell’ultima giornata della Lega Basket Serie A, in casa della Dolomiti Trento per 77-75, e a pochi giorni dalla prima sfida Play-Off contro la Grissin Bon Reggio Emilia.

La società si stringe intorno allo statunitense, naturalizzato liberiano, nato l’11 novembre del 1989 a West Springfield.

Ecco il comunicato riportato sul sito ufficiale scandonebasket.it:

L’Amministratore Delegato, i soci del Consiglio di Amministrazione, insieme allo staff dirigenziale e tecnico e gli atleti tutti della S.S Felice Scandone Avellino, sono vicini a Joe Ragland e alla sua famiglia, per la perdita improvvisa dell’amato fratello“.

Un lutto nel quale costringerà Ragland a saltare, salvo sorprese, la Gara 1 dei quarti di finale Play-Off contro la Grissin Bon Reggio Emilia. Match molto sentito dalla squadra di Stefano Sacripanti, che l’anno scorso, proprio in mano degli emiliani, hanno perso la possibilità di partecipare alla finale scudetto.