Juve Stabia-Avellino: Precedenti, Curiosità e Statistiche

Solo due le vittorie dell’Avellino sul campo della Juve Stabia su diciotto incontri disputati, nove i pareggi e sette le vittorie dei padroni di casa.

Da ricordare alcune sfide tra le due formazioni, come la sonora sconfitta subita dall’Avellino nel campionato di serie 1950-51: 4 a 0, con reti di Cosuzzi su rigore, doppietta di Cereseto e Parvis. La Juve Stabia, che schierava due ex biancoverdi, il portiere Giudici e Morgia, vinse il campionato con 52 punti, alla pari del Foggia, battuto poi allo spareggio per la promozione in serie B. L’Avellino conquistò 32 punti, troppo pochi per evitare la retrocessione.

Nel campionato di serie D 1961-62, l’Avellino vinse a Castellammare per 1 a 0, con rete messa segno dall’indimenticabile Del Gaudio, attaccante avellinese doc, autore quell’anno di 19 segnature, con le quali vinse la classifica cannonieri, gol che furono decisivi per la promozione dei biancoverdi in serie C.

Nel Campionato di serie C 1972-73, quello vinto dall’Avellino dei record, gli irpini subirono una sconfitta di misura, perdendo per 1 a 0. La rete fu messa a segno da Pierbattista e l’azione del gol stabiese fu innescata da un lancio di Santosuosso, calciatore di orgini irpine, infatti, è nato a Taurasi, il quale, servito da Malaman, con un preciso lancio in profondità mandò in rete Pierbattista, che con un tiro in diagonale mise la palla alle spalle del portiere biancoverde  Miniussi.

Oltre i già citati Giudici e Morgia, nella nutrita truppa degli ex ci sono, tra gli altri, anche Rastelli (nella doppia veste di calciatore e allenatore), Biancolino, Castaldo, Seculin, Fabbro, Contini, Vitale, Iezzo, Danilevicius, Di Somma, Capparella, Cinelli, Grieco, Ametrano, Moretti, Vicentin, De Angelis e Acoglianis.

Questi i risultati e i marcatori delle sfide tra le due formazioni dagli anni Trenta a oggi:  

CAMPIONATO

ANNO

RISULTATO

MARCATORI

II Div. Campania

1930-31

J. Stabia.Avellino

1-1

Ferrajuolo (JS), Speciani

II Div. Campania

1934-35

0-0

C

1945-46

1-0

Cormana

C

1947-48

0-1

Corraretti

C

1948-49

1-1

Rinino (JS), Rodomonti

C

1950-51

4-0

Cosuzzi [r], Cereseto 2, Pardis

D

1955-56

1-0

Regalino

D

1956-57

2-1

Garbin, Stecher (JS), Fucile (JS)

D

1961-62

0-1

Del Gaudio

D

1963-64

0-0

C

1972-73

1-0

Pierbattista

C1

1993-94

0-0

C1

1994-95

0-0

C1

1996-97

0-0

C1

1997-98

1-1

Matzuzzi, Matticari (JS)

C1

1998-99

1-1

Di Nicola (JS)[r], Fanesi

C1

1999-00

1-0

Ricchetti

C1

2006-07

1-0

Femiano