Juve Stabia-Avellino, Rastelli: “Tornare a vincere”

A seguito dell’allenamento odierno ha parlato in conferenza stampa Massimo Rastelli, nel consueto pre-partita di Juve Stabia-Avellino. Il mister ha tenuto a precisare che in quel di Castellammare bisognerà tornare con un risultato utile: “Bisogna tornare a fare punti, è importantissimo riprendere la marcia. Questa sarà un’altra tappa di avvicinamento alla fine di questa stagione, per raggiungere un obiettivo che era impensabile porci ad inizio campionato. Ripartiamo dai nostri 48 punti più i due scippati a Varese. La squadra sta bene ed è pronta a tornare a vincere“.

Rastelli ha poi parlato dell’avversario, la Juve Stabia, che ha allenato in passato: “Non sarà una partita facile come sembra, le vespe non hanno più nulla da chiedere al campionato ma giocheranno questo derby con tutte le forze possibili. Vogliono dare una soddisfazione ai loro tifosi. Io devo ringraziare la società gialloblù perché mi ha lanciato nel calcio come allenatore, ma poi ho fatto altre scelte. Sarà difficile improntare il match, loro cambiano modulo ad ogni partita“.

Sulle condizioni di alcuni giocatori: “Sono stati fatti acquisti in estate, tutti con riferimento al budget che avevamo a disposizione. Il campo poi ha detto qualcos’altro. E’ normale che dopo 34 partite di campionato e 4 di Coppa Italia ci sia un calo fisico, ma c’è ancora qualcuno che corre per tre come Arini. Soncin sta bene“.

TUTTO SU JUVE STABIA-AVELLINO

Leggi anche –> Juve Stabia-Avellino in Diretta Radio Web Streaming

Leggi anche –> Juve Stabia-Avellino, gara calda per i tanti ex