Juventus-Avellino, amichevole al “Partenio” per risolvere la questione incasso?

La storica sfida di Coppa Italia Juventus-Avellino non sarà mai dimenticata dai tifosi irpini. Tuttavia si potrebbe verificare presto un replay di quella partita, stavolta al “Partenio-Lombardi”. A distanza di mesi, il contenzioso sull’incasso di quel giorno allo Juventus Stadium è ancora aperto. Il presidente Walter Taccone rivendica il 45% dell’incasso di quell’incontro, ma per adesso gli sono arrivati soltanto 40mila euro a fronte di 400mila. Per risolvere la questione, il direttore sportivo Enzo De Vito ha parlato attraverso una nota radio locale di una nuova possibilità.

Si tratta di un eventuale amichevole estiva al “Partenio” tra Avellino e Juventus, con l’incasso totalmente a favore della società biancoverde. Un’idea suggestiva, che potrebbe portare avanti buoni rapporti esistenti tra le due dirigenze ed anche tra le due tifoserie, unite da un gemellaggio. Dopo lo spettacolo dello scorso dicembre, l’Avellino potrebbe regalare un altra giornata di festa ai suoi tifosi.

RIVIVI LE EMOZIONI DI JUVENTUS-AVELLINO

Leggi anche –> Juventus-Avellino, contesa per l’incasso di Coppa Italia