Juventus-Avellino 3-0 (Giovinco, Caceres, Quagliarella): Risultato Finale

L’Avellino questa sera entrerà per la prima volta nello Juventus Stadium per affrontare la Vecchia Signora negli Ottavi di Finale di Coppa Italia. Avellino-Calcio.it seguirà la diretta minuto per minuto, a partire dalle 20.30, dell’evento che ha mobilitato un’intera provincia. Ben tremila saranno i biancoverdi presenti a Torino per spingere D’Angelo e compagni a compiere un’impresa che avrebbe del miracoloso.

Ore 22.47: E’ finita, la Juventus batte tre a zero l’Avellino e si qualifica ai Quarti di Finale.

Ore 22.45: Due minuti di recupero.

Ore 22.44: A un minuto dal termine del tempo regolamentare è Lichtsteiner che prende alle spalle Millesi su servizio di Marchisio, ma il tiro a giro va fuori.

Ore 22.43: Si aspetta solo il fischio dell’arbitro con le due squadre che non si danno più battaglia.

Ore 22.39: All’83’ contropiede ben orchestrato dall’Avellino che però viene stoppato da Ogbonna.

Ore 22.37: Terza sostituzione per la Juventus, esce Motta ed entra Lichtsteiner.

Ore 22.37: Seconda sostituzione per la Juventus, esce Giovinco ed entra Pepe.

Ore 22.36: Ammonito Bouy per fallo su Galabinov in ripartenza.

Ore 22.36: Grande occasione per il 4-0 della Juventus. Cross dalla sinistra al centro dove Quagliarella riesce a fare un ottimo movimento e ad agganciare la palla, ma tutto è vanificato da una parata di piedi di Di Masi.

Ore 22.31: Sull’inerzia della corsa e senza opposizione ci prova da trenta metri ancora Angiulli, ma la palla va fuori di molto.

Ore 22.29: Al 73′ è Angiulli che ci prova dal limite su una palla che vaga al limite dell’area, ma il tiro è debole e finisce di parecchio fuori.

Ore 22.28: Parata in due tempi di Di Masi sul tiro da fuori di Bouy.

Ore 22.26: Terza sostituzione per l’Avellino, esce Arini ed entra Angiulli.

Ore 22.23: Prima sostituzione per la Juventus, esce Asamoah ed entra Bouy.

Ore 22.22: Corner di Giovinco con palla sulla testa di Motta che al 66’ dal centro dell’area indirizza verso la porta, ma è stato bravo e reattivo Di Masi e a respingere salvando la propria porta.

Ore 22.17: Partita un po’ spenta in questo frangente, la Juve mantiene il possesso del pallone senza spingere, l’Avellino vuole limitare i danni.

Ore 22.14: Quagliarella batte la punizione dal limite dell’area al 59’ ma Di Masi è attento e para in due tempi.

Ore 22.11: Colpo di testa al centro dell’area di Quagliarella su calcio d’angolo di Giovinco, ma palla alta sulla traversa.

Ore 22.10: Seconda sostituzione per l’Avellino, esce Castaldo ed entra Galabinov.

Ore 22.08: L’Avellino è salito di baricentro per cercare di dare fastidio alla Juventus, che però controlla agevolmente. Siamo al 53′.

Ore 22.02: Castaldo per Herrera, ma il tiro è centrale e debole anche se lo spazio è tanto.

Ore 22.01: Inizia il secondo tempo.

Ore 22.00: Prima sostituzione per l’Avellino, esce Togni ed entra Schiavon.

Ore 21.59: Le squadre stanno rientrando in campo per il secondo tempo.

Ore 21.45: E’ finito il primo tempo, 3-0 per la Juventus.

Ore 21.45: Non c’è recupero.

Ore 21.44: E’ una partita che dopo il terzo gol non ha proposto nulla di interessante.

Ore 21.34: GOL DELLA JUVENTUS…E’ 3-0 al 34′. Questa volta è Quagliarella a raccogliere il servizio su punizione dalla sinistra di Giovinco. L’attaccante napoletano va incontro alla palla e sfrutta un’indecisione di De Masi per spingere in rete.

Ore 21.31: E’ D’Angelo che ci prova da appena dentro l’area, ma al momento dell’impatto con il pallone viene contrato dal suo compagno Herrera e la palla è facile preda di Storari.

Ore 21.29: Al 29′ prima grande azione per l’Avellino con castaldo che di testa a pochi passi da Storari la mette sul primo palo con l’estremo difensore ben piazzato. Il cross era stato di Zappacosta.

Ore 21.28: Grande sciarpata dei tifosi avellinesi che vengono applauditi dai sostenitori locali.

Ore 21.26: I consigli di Rastelli sono soprattutto per Togni che fino ad ora è mancato soprattutto nella costruzione dell’azione e la squadra irpina ne sta risentendo.

Ore 21.23: Se l’Avellino fino ad ora non è pervenuto in campo, i tifosi invece continuano a cantare pure sul 2-0 sfavorevole.

Ore 21.16: GOL DELLA JUVENTUS…Raddoppio della Juventus con Caceres che al centro da solo in scivolata riesce a spingere alle spalle di De Masi su una punizione battuta dalla destra da Giovinco. Siamo al 16′.

Ore 21.14: L’Avellino non ha ancora trovato una reazione dopo il gol, mentre la Juventus controlla senza spendere troppe energie.

Ore 21.06: GOL DELLA JUVENTUS…Al 6’ è la Juventus che va in vantaggio al primo tiro della partita. E’ Giovinco che riceve da Quagliarella e fa partire un destro a giro con Di masi che non può arrivare ed è 1-0.

Ore 21.03: Avellino in attacco e conquista il primo angolo con Arini che vede deviato il proprio tiro da Motta.

Ore 21.01: E’ iniziata la sfida.

Ore 20.57: Le squadre stanno entrando in campo.

Ore 20.56: L’Avellino ha vinto tutte e tre le gare stagionali di Coppa Italia contro Monza, Cesena e Frosinone.

Ore 20.55: In generale, la Vecchia Signora non perde in casa in Coppa Italia dal gennaio 2011: 0-2 contro la Roma.

Ore 20.54: Due le sfide di Coppa Italia tra Juventus e Avellino giocate a Torino – entrambe finite con un successo bianconero, l’ultimo nel marzo 1988 (1-0 con gol di Brio).

Ore 20.53: Sono sei i precedenti in Coppa Italia tra Juventus e Avellino: cinque successi bianconeri e un pareggio.

960252_596021703804025_924020520_n

Queste le formazioni ufficiali:

Juventus (3-5-2): Storari; Caceres, Ogbonna, Peluso; Motta, Padoin, Marchisio, Asamoah, De Ceglie; Giovinco, Quagliarella.

Avellino (3-5-2): Di Masi; Izzo, Peccarisi, Pisacane; Zappacosta, D’Angelo, Togni, Arini, Millesi; Herrera, Castaldo.

Arbitro: Irrati di Pistoia.

TUTTO SU JUVENTUS-AVELLINO

Leggi anche –> Juventus-Avellino, sarà esodo: almeno in 4000 a Torino

Leggi anche –> Juventus-Avellino, possibilità di vedere in campo Abero e Fabbro?