Kranz Park Hotel Cup, Bayern Monaco-Scandone Avellino 81-74

Priva anche di Cusin la Scandone si arrende al Bayern Monaco

In Germania un’ottima Sidigas Scandone Avellino è stata sconfitta dal Bayern Monaco col punteggio di 81 a 74 nella gara valevole per il Kranz Park Hotel Cup, 

Coach Pino Sacripanti, dopo soltanto 6 minuti di gioco ha dovuto rinunciare al pivot Marco Cusin, il quale è stato costretto ad uscire per un taglio alla testa. Quindi una sconfitta subita di soli 6 punti ed avendo giocato senza Centri, la sensazione è che in condizioni migliori (oltre a Cusin, mancavano anche l’altro pivot Fesenko e Obasohan), questa partita, la Scandone l’ avrebbe vinta.

Questi sono i punteggi al termine di ogni quarto:

Primo quarto: FC Bayern Monaco – Sidigas Scandone Avellino 15-20

Secondo quarto: FC Bayern Monaco – Sidigas Scandone Avellino 32-37

Terzo quarto: FC Bayern Monaco – Sidigas Scandone Avellino 58-51

Quarto quarto: FC Bayern Monaco – Sidigas Scandone Avellino 81-74

Mentre questi sono stati i tabellini dei cestisti scesi in campo:

FC Bayern Monaco:  Beyschlag, King 2, Renfroe 7, Djedovic 8, Redding 11, Balvin 11, Gavel 6, Ogunsipe, Brooker 21, Kleber 8, Taylor 7.

Sidigas Scandone Avellino: Zerini, Ragland 20, Green 11, Esposito, Leunen 8, Cusin 2, Severini, Randolph 17, Thomas 13, Parlato 3.

Leggia anche:

Amichevole, Dinamo Sassari batte Sidigas Avellino 79-53