La figlia di Livio Gennari ad Avellino-Calcio.it: “Auguro ai Lupi la promozione in Serie A”

Ci aveva già scritto tempo addietro la figlia di Livio Gennari, ex calciatore dell’Avellino e secondo miglior marcatore di tutti i tempi della storia biancoverde: con 50 reti Gennari è secondo solo al Pitone Raffaele Biancolino. La signora Daniela, sempre molto affettuosa e appassionata quando si tratta di calcio giocato, ci ha tenuto personalmente ad augurare la promozione in massima serie all’Avellino, che stasera affronterà lo Spezia nel quarto di finale dei playoff. Un auspicio sincero e, ci auguriamo, benaugurante quello della signora Gennari, che ci ha scritto così: “Un saluto a tutti. Desidero augurare a questa squadra, nella quale ha militato mio padre e alla città del Presidente del mio amato Genoa, Enrico Preziosi, le migliori fortune per la promozione in serie A“.

Livio Gennari ha giocato nelle fila dei Lupi dal 1945 al 1950, andando a segno, come detto, ben cinquanta volte nell’arco del quinquennio a cavallo tra le ostilità e il dopoguerra. Tutte le reti sono state segnate in Serie C; dopo di allora il bomber biancoverde migrò a Cagliari, conquistando la cadetteria coi sardi nel ’52.

Leggi anche –> La figlia di Livio Gennari scrive ad Avellino-Calcio.it: “Grazie per mio padre”

Leggi anche –> Storia dell’Avellino Calcio: chi ha segnato più gol con i biancoverdi?