La Serie B 2014/2015 sarà a 21 squadre, salvo sorprese

Dovremo abituarci ad una Serie B a 21 squadre, con un turno di riposo per ogni squadra in ogni giornata. Con tutta probabilità, infatti, non ci sarà nessun ripescaggio dopo l’ufficialità del fallimento del Siena Calcio. Come deciso dalla Lega Serie B precedentemente, il ripescaggio ci sarebbe stato soltanto in caso di fallimento di tre club, per riportare il campionato a 20 squadre. Questo è un passo in avanti per raggiungere l’obiettivo nei prossimi anni. Salvo sorprese, però, perché a proposito potrebbero intervenire i dirigenti delle varie società.

Se si dovesse decidere di mantenere il campionato a 22 squadre, verrebbe ripescato il Novara. I piemontesi sono retrocessi in Lega Pro dopo la sconfitta nella finale playout contro il Varese e sono la prima squadra in graduatoria ad avere il diritto di ripescaggio.

Leggi anche –> Siena escluso dal campionato di Serie B, è ufficiale