Lanciano-Avellino 1-2 (Trofeo Maio), Tesser: “Stiamo crescendo. Trotta? Espulsione da evitare”

Nel post-partita di Lanciano-Avellino, valida per la seconda edizione del “Trofeo Maio”, è intervenuto l’allenatore dei Lupi Attilio Tesser, che si è detto soddisfatto della prova dei suoi al “Guido Biondi”: “E’ stato un buon allenamento per tutte e due le squadre, che sono ormai in prossimità delle partite ufficiali. Gare così servono a mettere nelle gambe benzina fondamentale per il prosieguo della stagione.”

Sulla formazione scesa in campo dal primo minuto ha aggiunto: “Mercoledì scorso, contro l’Espanyol, ho mandato in campo una squadra che oggi ha variato in sei unità anche per consentire a tutti di assimilare i meccanismi di gioco. Stiamo crescendo, ma c’è ancora tanto da lavorare. L’espulsione di Trotta? Ha commesso una sciocchezza: nulla di grave, ma questi sono comportamenti che farebbe meglio a non avere.”

Sulle azioni che hanno portato ai gol di Castaldo e Trotta continua: “Sul primo gol abbiamo sviluppato una buona trama con l’interno che si è aperto e ha crossato bene. I calciatori devono sapere quando hanno la palla tra i piedi, oltre a dimostrare una capacità di letture delle situazioni. Il secondo gol è nato da una bella verticalizzazione, che ha dato il là a una giocata di Insigne. Quando passiamo la palla al trequartista, nasce sempre qualcosa di pericoloso, poi Trotta è stato bravo a finalizzare.”

Leggi anche –> Lanciano-Avellino 1-2, Video Gol, Highlights e Sintesi