Lanciano-Avellino 1-2 Risultato Finale

Avellino-calcio.it vi offre la diretta live, con il risultato in tempo reale di Lanciano-Avellino.

95′ Finisce qui con l’Avellino che torna alla vittoria sul campo del Lanciano per 2-1. Vittoria che può  valere una grossa fetta di salvezza per gli irpini.

93′ Episodio curioso. Di Matteo sta per battere la rimessa, ma guadagna troppi metri in avanti e l’arbitro gli fischia la controrimessa e da palla agli irpini.

90′ Assegnati 5 minuti di recupero.

90′ Di Francesco e Nica a brutto muso, ammoniti entrambi.

85′ Bonazzoli ha avuto sul sinistro il tiro del pareggio del Lanciano, ma Frattali non si è fatto sorprendere.

83′ Jidayi chiude Marilungo, che se lo avesse saltato sarebbe stato solo davanti a Frattali.

81′ Cambio nell’Avellino. Dentro Nica per Biraschi infortunato.

78′ Cambio nell’Avellino. D’Attilio per Mokulu.

78′ Ammonito Insigne per un fallo su Di Matteo.

77′ Allontana Tesser.

77′ Biraschi resta a terra dopo uno scatto. Problema muscolare per lui?

77′ Ancora un’azione personale di Insigne, che arriva al tiro da dentro l’area di rigore ma Cragno è attento.

76′ Tuffo clamoroso di Di Matteo in area irpina. L’arbitro gli fa cenno di rialzarsi, ma non lo ammonisce.

72′ Strepitoso Cragno prima su Insigne, poi su Mokulu. Sarebbe stato il goal del 3-1.

68′ Cambio nel Lanciano. Dentro Milinkovic, fuori Vastola.

68′ Ci prova il capitano D’Angelo da fuori, ma il suo tiro è ampiamente largo.

66′ Brutto fallo di Vastola su Chiosa, Martinelli non estrae il giallo.

65′ Gli irpini a tratti abbassano troppo il baricentro e lasciano il pallino del gioco agli abruzzesi.

61′ Azione personale di Insigne che appena entrato in area scarica un sinistro un pelo alto sopra la traversa della porta difesa da Cragno.

60′ L’arbitro Martinelli va a parlare con Attilio Tesser, senza prendere provvedimento alcuno.

57′ Chiosa prende un colpo alla testa in uno scontro fortuito con Jidayi.

56′ Ammonito Biraschi per fallo su Di Matteo. Decisione severa, Biraschi era in diffida salterà la prossima con il Como.

55′ Cross pericoloso in area allontanato da Chiosa.

51′ Jidayi ferma in angolo Di Francesco, autore di un’azione personale spettacolare.

49′ Gli irpini hanno iniziato il secondo tempo con un buon piglio.

45′ Inizia la ripresa al Biondi con l’Avellino in vantaggio 2-1 sul Lanciano.

48′ Finisce qui il primo tempo in cui è successo di tutto e con l’Avellino meritatamente in vantaggio 2-1, per effetto dei gol di Mokulu e Joao Silva prima e Salviato poi.

45′ Assegnati 3 minuti di recupero.

45′ Sinistro dal limite dell’area di Insigne, Cragno si allunga e para.

43′ Joao Silva trova Insigne in area di rigore, ma il napoletano calcia male con il mancino.

41′ Cambio nel Lanciano. Dentro Bonazzoli per Ferrari, che probabilmente non era al meglio.

40′ Ammoniti Arini per aver trattenuto un giocatore abruzzese.

37′ Fallo di Vastola per carica su Frattali in uscita su un calcio di punizione. Le due squadre stanno andando a mille.

33′ Grande giocata personale di Bastien che porta il giovane gol vicino a un goal spettacolare.

32′ Bacinovic da fuori scaglia in porta un tiro centrale agevolmente parato da Frattali.

30′ Ci prova dai 25 metri Joao Silva, ma la sua sassata finisce di poco a lato della porta abruzzese.

29′ Cambio nell’Avellino. Bastien per Gavazzi infortunato.

29′ Marilungo trova Vastola in area di rigore, che per poco non firma il pari.

26′ Dal dischetto Ferrari, si fa parare il rigore da Frattali, ma Salviato ribadisce in rete. 1-2.

25′ Calcio di rigore per il Lanciano per fallo di Jidayi su Ferrari.

23′ Ammonito Jidayi per fallo da tergo su Ferrari.

22′ RETE. Joao Silva insacca di testa il 2-0 Avellino.

21′ Fallo da dietro di Vastola su Gavazzi. Questa volta l’arbitro tiene il giallo in tasca.

18′ Ferrari ammonito per fallo da dietro su Arini.

16′ Ammonito D’Angelo per proteste.

14′ Cambio nel Lanciano. Dentro Rigione per Vitale.

12′ Mokulu dal dischetto, si fa parare il rigore, ma poi ribadisce in rete in mischia. 1-0 Avellino.

11′ Calcio di rigore per l’Avellino, per fallo di Amenta su Mokulu. Amenta espulso.

10′ Con un bel movimento Mokulu si procura un calcio d’angolo.

5′ Destro di Gavazzi dai 20 metri, Cragno para agevolmente.

3′ Cross in area di Di Francesco, Jidayi anticipa Ferrari che era pronto a colpire di testa.

1′ Iniziato il match al Biondi, tra Lanciano e Avellino.

SEGUI LA DIRETTA DALLE 15:00

LANCIANO-AVELLINO: LE FORMAZIONI UFFICIALI

Lanciano (4-3-2-1): Cragno; Salviato, Aquilanti, Amenta, Di Matteo; Bacinovic, Vitale, Vastola; Marilungo, Di Francesco; Ferrari.

Avellino (4-3-1-2): Frattali; Biraschi, Chiosa, Jidayi, Visconti; Gavazzi, Arini, D’Angelo; Insigne; Mokulu, Joao Pedro.

Lanciano-Avellino è una delle sfide valide per la 39esima giornata del campionato di Serie B e vede le due compagini a caccia di punti, ognuna per perseguire i propri obiettivi. Il Lanciano è 20esimo con 39 punti, 2 punti in meno del Modena che ad oggi è salvo, quindi i ragazzi di Pino Maragliulo faranno di tutto per fare i tre punti davanti al proprio pubblico. L’Avellino da par suo a quota 45 punti, ha ancora 5 punti di vantaggio sulla zona salvezza e va a Lanciano a caccia di punti buoni per blindare la salvezza. Per quanto riguarda le probabili formazioni, Maragliulo ha tutti a disposizione ed è orientato a presentarsi con un 4-3-2-1 con Marilungo e Di Francesco, alle spalle di Ferrari. Al contrario il tecnico irpino Tesser ha Castaldo, Tavano, Rea, Migliorini e Pisano infortunati, oltre a Paghera diffidato e dovrebbe optare per un 4-3-2-1 con Biraschi, Chiosa, Jidayi e Visconti davanti a Frattali. D’Angelo e Arini a centrocampo. Gavazzi, Insigne e Joao Silva dietro Mokulu.

Probabili formazioni:

Avellino (4-3-1-2): Frattali; Biraschi, Chiosa, Jidayi, Visconti; D’Angelo, Arini, Gavazzi; Insigne; Mokulu, Joao Silva. All. Tesser

Lanciano (4-3-2-1): Cragno; Salviato, Aquilanti, Amenta, Di Matteo; Bacinovic, Vitale, Rocca; Marilungo, Di Francesco; Ferrari. All. Maragliulo

LANCIANO-AVELLINO: TUTTE LE NOTIZIE