Lanciano-Avellino: Probabili Formazioni (Serie B 2014-15)

Rastelli lo ha definito uno scontro diretto per la zona playoff, ed in effetti Virtus Lanciano-Avellino ha tutte le caratteristiche per esserlo. I lupi dopo la vittoria contro il Bari si sono portati a soli due punti di distacco dal secondo posto occupato dal Bologna, mentre i rossoneri di Roberto D’Aversa si trovano al nono posto con tre punti da recuperare su Spezia e Pescara per entrare nella bagarre spareggi.

Per questo match il tecnico biancoverde non potrà contare su Alessandro Sbaffo, inserito nella lista dei convocati ma ancora non al meglio della condizione dopo aver accusato un problema fisico in settimana. Tra i pali Gomis sostituirà Frattali, schierato contro il Bari per dei problemi fisici della “pantera” Ritorna dalla squalifica il difensore Marco Chiosa, che andrà a comporre il terzetto di difesa titolare con Ely e Pisacane. A sostituire il biondo trequartista in mediana c’è il ballottaggio Kone-Schiavon, con Arini e D’Angelo insostituibili. Sugli esterni la coppia Regoli-Bittante, ed in attacco Castaldo è favorito su Comi per affiancare Trotta.

Il Lanciano, invece, dovrà fare i conti con l’emergenza in difesa. Fuori Troest per squalifica e Ferrario per infortunio, almeno Amenta è riuscito a recuperare e partirà dall’inizio al fianco di Aquilanti, con Conti e Mammarella sulle fasce. A centrocampo Di Cecco potrebbe partire dalla panchina, per far spazio a Paghera, mentre in avanti è ballottaggio Thiam-Gatto.

Ecco le probabili formazioni delle due squadre:

Virtus Lanciano (4-3-3): Aridità; Conti, Aquilanti, Amenta, Mammarella; Di Cecco, Paghera, Vastola; Piccolo, Monachello, Gatto. All: D’Aversa.

Avellino (3-5-2): Gomis, Pisacane, Ely, Chiosa, Regoli, D’Angelo, Arini, Kone, Bittante, Castaldo, Trotta. All: Rastelli.

TUTTO SU LANCIANO-AVELLINO

Leggi anche: