Lanciano-Avellino, Rastelli: “Buona prestazione, peccato per la sconfitta”

A Lanciano arriva la prima sconfitta stagionale per l’Avellino di mister Rastelli. La compagine irpina ha giocato con la stessa grinta e determinazione di sempre ma è mancato qualcosa sotto porta. Il tecnico biancoverde nel post partita della gara del “Biondi” si è detto dispiaciuto della sconfitta ma nel contempo soddisfatto della buona prova dei suoi. Le due squadre si sono equivalse dimostrando di essere entrambe in un buono stato di forma. Per Rastelli la gara è stata giocata alla grande dai suoi ma l’episodio del gol ha tagliato un pò le gambe alla sua squadra che non ha saputo sfruttare le occasioni create.

Tifosi Avellino a Lanciano

“Ho fatto i complimenti ai ragazzi per la buona prova di oggi” così ha esordito Rastelli in conferenza stampa. “Dispiace sempre perdere ma di sicuro non ci siamo montati la testa. Abbiamo avuto un inizio importante, creando anche una buona occasione con Arini ma purtroppo abbiamo subito il gol del Lanciano che ci ha tagliato le gambe. Loro sono stati bravi a mantenere il risultato fino alla fine”. Il tecnico biancoverde ha poi sottolineato “Abbiamo creato occasioni importanti, ma purtroppo non siamo stati concreti sbagliando spesso negli ultimi venti metri. Mi è piaciuta la prova di Massimo, un pò meno Togni”.

Leggi anche -> A Lanciano prima sconfitta stagionale per l’Avellino, Amenta castiga i lupi

Leggi anche -> Caro Barbiere, su Rastelli “dacci un taglio”

Leggi anche -> Lanciano-Avellino 1-0: finale al “Biondi”, Lupi deludenti