Latina-Avellino 0-0, Gubitosa: “Due punti persi”

Ha parlato ai microfoni di Radio Punto Nuovo il presidente onorario dell’U.S. Avellino Michele Gubitosa, dopo che la squadra ha concluso questo 2016 con un pareggio a reti inviolate contro il Latina, gara valevole per la 21° e ultima giornata del girone di andata del Campionato di Serie B.

L’imprenditore di Montemiletto ha commentato così la sfida di questa sera: “Quella di stasera è stata una buona prestazione fatta dalla squadra. E’ davvero un peccato, questi sono stati due punti persi ma non dobbiamo farcene un problema. E’ un punto che ci permette di fare un piccolo passo in avanti in classifica che è ancora molto corta e che sicuramente non rispecchia in pieno le prestazioni ottenute sul campo. La strada da fare è ancora molto lunga, ma con la prestazione di oggi abbiamo lanciato le basi per il futuro. Un ringraziamento lo voglio dare ai tifosi per aver sostenuto la squadra dal primo all’ultimo minuto per questa partita“.

Inoltre, sulla prossima sessione di mercato, ha dichiarato: “Nelle prossime settimane porteremo a segno dei colpi, ovviamente in base alle esigenze del tecnico Walter Novellino, che sarà lui a valutare l’area tecnica senza tirarsi indietro dalle responsabilità“.

Infine ha commentato il 2016 dell’Avellino: “Non è stato un anno bello per noi, ma come tutte le cose brutte ci aiutano a migliorare sempre di più nel futuro. E’ un anna che ci lasciamo alle spalle con qualche delusione e con qualche rammarico per non aver conquistato qualche punto in più per la classifica. Dobbiamo pensare adesso all’anno che verrà per raggiungere il nostro obiettivo che è la salvezza“.