Latina-Avellino 0-0, Novellino a RPN: “Partita da vincere”

“Partita da vincere“. Così Walter Novellino ai microfoni di Radio Punto Nuovo dopo Latina-Avellino, terminata per 0-0. Con questa partita l’Avellino chiude a quota 21 il girone di andata, certamente un bilancio non soddisfacente, anche se a Latina si è visto qualche segnale incoraggiante. Ecco le parole del mister.

“Noi abbiamo fatto girare poco la palla, lo abbiamo fatto lentamente, ma era una partita da vincere perché non gli abbiamo concesso niente, esordisce. Quindi specifica: “Questa è la strada buona. La squadra sta assumendo una buona personalità, Castaldo ha fatto una partita come piace a me, mentre oggi gli esterni erano un po’ stanchi”.

Si sofferma in particolare su Ardemagni: “Matteo oggi è migliorato tanto, nel secondo tempo abbiamo dominato ma anche nel primo tempo potevamo fare gol. Non siamo riusciti a superare la loro prima linea. Oggi abbiamo anche giocato a calcio, siamo andati molto meglio nel secondo tempo”.

Sulla lunga sosta: “Non so dire se è buona o no, ma ci servirà per ragionare su cosa bisogna fare. Dobbiamo continuare a lavorare così, io, i ragazzi. Chi entra non deve fare sentire la mancanza dell’altro, come per esempio Lasik, che oggi è entrato molto bene. Su di lui non ho mai avuto dubbi, ma un allenatore a volte deve fare della scelte”.