Latina-Avellino 1-1: le pagelle dei lupi, straordinario Zappacosta

L’Avellino non è riuscito a portare a casa la vittoria nella partita di ieri allo stadio Francioni, nonostante sia andato in vantaggio nel primo tempo con il gol di Alessandro Fabbro. Ai lupi è stato anche annullato un gol regolare firmato dall’altro difensore centrale, Armando Izzo. La partita è stata comunque dominata per larghi tratti, con il Latina che è riuscito a segnare grazie ad un rimpallo e a rendersi pericoloso solo nel finale con la traversa di Stefano Morrone.

Alessandro Fabbro Avellino

Ecco le pagelle dei biancoverdi:

TERRACCIANO 6: poco sicuro nelle prese, blocca sempre in due tempi e si prende qualche rischio. Comunque non scatena pericoli acquista sicurezza andando avanti. Buon esordio.

IZZO 6,5: Grande prova del giovane difensore napoletano, solido dietro, realizza anche un gol regolare che gli viene annullato

FABBRO 6,5: porta in vantaggio l’Avellino con un gol in mischia, in difesa è sempre preciso ed è il vero perno della retroguardia biancoverde

PISACANE 6: ottimo primo tempo con le solite grandi chiusure, cala un pò con l’ingresso in campo di Jonathas e Jefferson che lo mettono in difficoltà

ZAPPACOSTA 7: La convocazione nell’Under 21 di Di Biagio non è un caso. L’esterno di Sora corre più di un treno sulla fascia destra ed è pericoloso anche in fase offensiva, colpisce una traversa con un bolide da fuori area. Migliore in campo ancora una volta.

ARINI 6,5: partita di sostanza per il centrocampista biancoverde, anche ieri sera ha spezzato le azioni del Latina in modo ottimale

D’ANGELO 6: prova senza infamia e senza lode, schierato al posto di Togni non riesce a dare qualità alla squadra ma comunque gioca una partita grintosa

SCHIAVON 5,5: non si vede praticamente mai in campo, partita da dimenticare. A centrocampo soffre gli avversari.

BITTANTE 5,5: Cerca di spingere in avanti ma rimane in ombra, preciso in fase difensiva.

SONCIN 5: Non è mai pericoloso in attacco. Tocca tanti palloni ma rimane fuori dal gioco, una serata no.

CASTALDO 6: Corre, lotta e pressa gli avversari; è lui che impensierisce maggiormente la difesa pontina, tuttavia non trova lo spunto giusto.

GALABINOV (dal 54′) 5: Entra ma non aggiunge nulla al gioco della squadra. Non infallibile sulle palle alte che di solito sono tutte sue.

MILLESI (dal 65′) 6: partita di sacrificio per il capitano biancoverde, che entra a partita in corso per equilibrare il centrocampo

PECCARISI (dall’80’): s.v.
Leggi anche –> Latina-Avellino 1-1, video gol highlights e sintesi

Leggi anche –> Latina-Avellino, Rastelli: “Soddisfatto della mia squadra”

Leggi anche –> Latina-Avellino: finisce 1-1 con i gol di Fabbro e Negro