Latina-Avellino 2016, Probabili Formazioni

Meno di 24 ore al fischio d’inizio di Latina-Avellino, match valido per la 34a giornata di Serie B e in programma sabato 2 aprile 2016. Probabili formazioni che si vanno delineando, con i lupi che devono provare a dare continuità al prezioso pareggio contro il Crotone dei record. Per i biancoverdi è un’occasione da cogliere al volo: battere i nerazzurri significa inanzitutto compiere un decisivo passo in chiave salvezza tranquilla, e inoltre mantenere una posizione sì di limbo a metà classifica, ma con ancora la possibilità di rientrare in corsa per i play off. Laziali in crisi, non possono accettare un risultato diverso dalla vittoria, o finirebbero in zona play out: sarà molto dura.

Veniamo alle scelte dei due allenatori. Chiappini, da poco subentrato a Somma, sembra orientato a schierare un 4-3-3 offensivo con la velocità di Boakye e Acosty sugli esterni e l’esperienza di Corvia al centro del tridente. 4-3-3 anche per Marcolin, che vuole schierare ben altra formazione rispetto alle scelte poco felici di Tesser: davanti potrebbero agire Insigne e Mokulu, con Gavazzi favorito per l’ultima maglia disponibile nel reparto avanzato. Dirige l’incontro il signor Juan Luca Sacchi di Macerata, calcio d’inizio alle ore 15.

Latina-Avellino: le probabili formazioni

Latina (4-3-3): Ujkani; Bruscagin, Dellafiore, Esposito, Calderoni; Schiattarella, Olivera, Scaglia; Acosty, Corvia, Boakye. All.: Gautieri

Avellino (4-3-3): Frattali; Nica, Biraschi, Jidayi, Pisano; D’Angelo, Paghera, Bastien; Gavazzi, Insigne, Mokulu. All.: Marcolin

Leggi anche:

LATINA-AVELLINO: TUTTE LE NOTIZIE