Latina-Avellino: Arrighini sostituito al 30′, bocciatura?

Non è iniziata bene la partita Latina-Avellino per la squadra biancoverde di Massimo Rastelli, che dopo soli sei minuti è andata sotto nel punteggio a causa del gol dell’ex di turno Ferdinando Sforzini. L’attaccante pontino ha sfruttato una papera colossale di Alfred Gomis sul calcio di punizione battuto da Federico Viviani. Il portiere ex Torino ha tentato la presa ma non è riuscito a bloccare il pallone, che è carambolato sui piedi del bomber nerazzurro, al secondo gol in stagione. Ma quello che risalta fino ad ora nell’Avellino è la bocciatura per Andrea Arrighini. L’attaccante ex Pontedera, già criticato in settimana per la sua sterilità offensiva, è stato sostituito al trentesimo minuto da Gianmario Comi.

Mister Rastelli ha deciso di toglierlo dal campo dopo una mezz’ora incolore. Arrighini non ha toccato quasi nessun pallone ed è rimasto nell’ombra. Scelta che probabilmente non farà felice la punta biancoverde che ha ricevuto lo stesso trattamento riservato a Luca Bittante nella trasferta di Cittadella. E’ già la seconda volta che Massimo Rastelli cambia la formazione dopo soli 30 minuti di gioco.

SEGUI LA DIRETTA DI LATINA-AVELLINO