Latina-Avellino, Auteri: “Con gli irpini sfida impegnativa”

Cresce l’attesa per la partita di sabato sera allo stadio “Francioni” tra Latina e Avellino. La compagine biancoverde affronterà la prima trasferta della stagione con il morale alle stelle. Dopo la bella vittoria nella prima giornata contro il Novara, i lupi di mister Rastelli vogliono conquistare i tre punti e continuare a sognare. Non sarà facile perchè di fronte ci sarà una squadra molto competitiva e con una gran voglia di reagire alla sconfitta di Empoli. Previsto il pubblico delle grandi occasioni, ci saranno almeno ottomila persone sugli spalti di cui almeno 1300 tifosi irpini.

auteri allenatore latina

Ad analizzare la gara ci ha pensato il tecnico dei pontini Gaetano Auteri che non si fida dell’Avellino. Per l’ex tecnico della Nocerina, la gara di sabato sarà molto equilibrata e piena di insidie per i suoi calciatori “Avellino è stata, è e resterà una grande piazza. Una città protagonista nel calcio – ha commentato il tecnico -, quella di sabato sarà una sfida impegnativa. L’Avellino, a differenza nostra, ha esordito nel migliore dei modi, ma siamo solo all’inizio. Il campionato è ancora lungo“.

Leggi anche –> Latina-Avellino, per il ciociaro Davide Zappacosta è un derby
Leggi anche –> Calciomercato Latina 2013-2014: in arrivo Figliomeni dal Parma, Ufficiale a breve